RSS

Predire i mercati è impossibile

13 Giu

art-investing
Investire è un arte, non una scienza, e come ogni arte non ha una regola matematica o un sistema valido ad ogni circostanza.
Questo spiega perchè le migliori menti o premi Nobel spesso sono pessimi investitori, con scarsi risultati e grandi fallimenti.

E’ più facile avere successo nel mercato azionario se si accetta l’idea che predire i mercati è impossibile, che periodi di forti ribassi o perdite è la regola, e gestire le proprie emozioni senza farsi condizionare dal pessimismo o dall’ottimismo del momento diventerà più facile.

Per produrre eccezionali risultati sui mercati azionari basta avere ragione sei volte su dieci.
Anche i grandi investitori non hanno sempre ragione, perdono come tutti ma quando guadagnano lo fanno diversamente dagli altri.
La differenza è nel saper riconoscere i propri sbagli in anticipo anche a fronte di forti perdite e allo stesso tempo saper capire prima degli altri quali sono i propri cavalli vincenti e non abbandonarli anche se in difficoltà temporanee.

Queste sono parole tratte da un ottimo libro dal titolo One Up on Wall Street di Peter Lynch.

Pochi conoscono Middleby Corp, tra il 2005 e il 2007 è salito da $7 a $25 per poi scendere ancora a $7 nel 2009 nel pieno della crisi e del pessimismo. Ma guardate oggi il titolo sfiora $125 ad azione.

Il trucco, afferma sempre l’autore nonchè investitore di enorme successo (Peter Lynch), è investire solo una parte del proprio capitale,  quella parte disposta a perdere senza che influenzi la nostra vita quotidiana o futura.
Essere consapevole che potresti perdere tutto o gran parte ti libera dalla paura di vedere forti ribassi e fluttuazioni condizionare le tue scelte e ti rende meno dipendente dall’andamento a breve dei mercati.

Ricorda, le cose non sono mai chiare fino a quando è troppo tardi. Ed è importante imparare a prendere decisioni pur non avendo informazioni complete e lo si può fare solo quando s’impara l’arte d’investire.

 

e-mail info.investire@libero.it

——————————————————————————————————————–I contenuti di questo blog non costituiscono sollecitazione all’investimento ne indicazioni di investimento, ed hanno esclusivamente scopo informativo;

Vorresti essere aggiornato sulla pubblicazione di nuovi articoli, CLICCA QUI

——————————————————————————————————————–

Annunci
 
2 commenti

Pubblicato da su 13 giugno 2016 in L'investitore Intelligente

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 risposte a “Predire i mercati è impossibile

  1. TraderLeader

    31 luglio 2016 at 12:51 pm

    Bell’articolo. Complimenti. Ciao Riccardo

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: