RSS

E se avessi acquistato…

24 Gen


Non siamo fuori dalla crisi, il peggio potrebbe ancora venire. Ma vorrei dimostrare come investendo al momento giusto e magari sapendo individuare le società giuste può essere molto redditizio.

Alcuni mesi fa ho scritto che era un Ottimo momento per comprare in borsa , scrivevo:

“Chi compra in questi periodo di crisi è molto facile che veda, subito dopo l’acquisto, il titolo scendere ancora del 10-15% ma non c’è da preoccuparsi. E’ difficile riuscire a comprare al prezzo minimo offerto dal mercato, il nostro obbiettivo è comprare ottime società quando abbiamo uno sconto del 40-50% sul proprio valore e non farsi prendere dal panico se continua a scendere. Tornerà a salire.”  12 agosto 2011

Facciamo ora il punto della situazione, premettendo che è solo un esercizio esemplificativo di come i momenti di crisi offrano grandi opportunità.

Per rendere la dimostrazione più semplice e comparabile, ho preso come data di acquisto il giorno successivo alla data della pubblicazione del mio articolo “Ottimo momento per comprare in borsa”. Le quotazioni sono quelle a chiusura del mercato del 16 agosto 2011.
Ovviamente nessuno, tanto meno io, avrebbe investito tutto il capitale preso in considerazione il 16 agosto 2011. Capiamo bene come questo sia il punto di partenza per iniziare a cercare opportunità sul mercato ed avere occhi aperti ed approfittare di eventuali crolli del mercato, magari dopo giorni di ripetuti crolli delle quotazioni.
Infatti nell’arco dei successivi 2-3 mesi il mercato ha offerto prezzi ancora più bassi ed interessanti, quindi  i risultati mostrati sono inferiori (anche se ottimi) rispetto a risultati che avremmo ottenuto acquistando da li a pochi mesi.

Se poi aggiungiamo i dividendi distribuiti in questi mesi, abbiamo risultati straodinari.  E non è ancora il momento di tirare le somme, aspettiamo da 2 a 5 anni e vedremo.

Un ultimo appunto, i titoli presi in considerazione sono solo alcuni dei miei preferiti, certamente potreste obbiettare che è molto arbitrario scegliere titoli dopo e non prima ed offrire ottimi risultati come dimostrazione. Ma chi ha letto i miei articoli troverà molti dei titoli presi in considerazione citati nei miei articoli precedenti.

 e-mail info.investire@libero.it

——————————————————————————————————————–
I contenuti di questo blog non costituiscono sollecitazione all’investimento ne indicazioni di investimento, ed hanno esclusivamente scopo informativo;

Vorresti essere aggiornato sulla pubblicazione di nuovi articoli, CLICCA QUI
——————————————————————————————————————–

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 24 gennaio 2012 in L'investitore Intelligente

 

Tag: , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: